sabato 15 novembre 2008

Jian.

Il Jian (Spada) è considerata l'arma più nobile fra quelle cinesi.
Le prime testimonianze dell'uso di quest'arma risalgono al periodo delle Primavere e degli Autunni dove fu introdotto il Goujian, primo modello dell'arma.
L'elsa è progettata in modo da proteggere la mano dagli attacchi avversari. Il manico, in genere, ospita una sola mano, più rari sono i casi di Jian a due mani o con un'elsa a disco che ricorda quella del Dao.
Alla fine del manico troviamo un "pomello" per l'equilibrio il cui scopo principale, oltre a favorire il bilanciamento dell'arma, è quello d'impedire un'eventuale perdita dell'arma a causa dell'allentamento della mano sul manico.
Così come già accade per il Dao, anche nello Jian troviamo un fiocco al limitare del manico, il cui scopo non è per nulla estetico quanto, invece, parte complementare degli attacchi. Può essere utilizzato per trattenere l'arma, per riportare attacchi offensivi diretti o per distrarre l'avversario (in principio era formato da fili di metallo che sfregiavano il viso dell'avversario).
La lama può essere divisa in tre parti: la punta, il centro, e la parte vicino all'elsa.
La punta è la parte più flessibile in quanto dovrà riportare attacchi veloci e precisi, il centro è leggermente più rinforzato poichè è utilizzato anche per alcune parate, mentre lo jiangen (parte vicino all'elsa) è utilizzata principalmente per le parate e quindi sarà in assoluto la parte più resistente.

3 commenti:

ingiappone ha detto...

Beh si`in effetti erano davvero carine! ^^
Peccato che quando ho detto che sembravano foglie di marijuana la battuta non e`stata apprezzata... chissa`perche`...! xDDDDD
(MAI toccare ai giapponesi una pianta tradizionale, neanche per scherzo!)
comunque, questa spada... mi mette un po'd'inquietudine, a dire il vero: io gia`vado in apprensione coi coltelli da cucina... :P

Alessandra ha detto...

ma sei tremenda! peggio dell'ispettore derrick :)
bacio e a presto
ale

Serena Castagnola ha detto...

Marco: eh ma se fanno una tempura con le foglie di acero...che si lamentano a fare? :P
non farti inquietare dalla spada...una volta che ce l'hai in mano è una cosa stupenda..

Alessandra: lol,bè...google può tutto :P